Image description

UNIVERSITA' POPOLARE PONTINA

 

PER TUTTI E PER TUTTE LE ETA'

 

Image description

Tra le iniziative culturali di maggior interesse della città di Terracina il fiore all'occhiello lo merita senz'altro l'Università Popolare Pontina . La lettura del presente programma vi convincerà che abbiamo tutta  l'intenzione di dirigerci  verso lo sviluppo, il perfezionando di un servizio al quale ci auguriamo si affezioni  non solo la popolazione del comprensorio terracinese, ma  anche i molti cittadini che vengono dalle   bellissime città che circondano le zone limitrofe. Stiamo  trasformando un bel progetto in una realtà concreta grazie al prezioso contributo e al valore delle persone che stanno attivamente partecipando.  Parliamo di Operatori culturali, di Docenti, di Amministrazioni, di Volontari e, principalmente, di Cittadini. A tal proposito sono   doverosi alcuni   ringraziamenti.

 

Alla nostra nutrita "pattuglia" di Docenti, i cui nomi saranno pubblicati nella “Guida  dello  Studente”, e che si sono distinti non soltanto per la preparazione, sempre accurata nei rispettivi ambiti di competenze, ma anche per lo stile dimostrato. Alto è il numero di chi tra noi insegna negli Istituti Scolastici e crede che il suo compito di educatore non si esaurisca lì.  Un grazie inoltre ai giovani che frequebtando i nostri corsi con costanza e interesse dimostrano un promettente futuro.

 

Un sentito ringraziamento  alla  Dott.ssa  Emanuela Savelli Presidente della sezione soci Unicoop Tirreno di Terracina,  che solidale nei confronti dei nostri e dei propri soci,  ha voluto offrirci i locali della Segreteria all'interno della propria sede sociale. Un particolare ringraziamento va alla Prof.ssa Assunta Di Mauro, già Presidente della sezione soci Unicoop Tirreno di Terracina per  lo spirito  collaborativo fattivamente dimostrato.

 

Un grazie anticipato anche a quei Collegi, Consigli d'Istituto ed a quei Presidi e Direttori Didattici che apriranno  le porte delle loro Scuole non  soltanto ad un'Associazione, ma con essa alla cittadinanza tutta. Credo che sia un segno di autentica cultura civica  vedere negli orari serali le aule scolastiche non oscure ed inutilizzate ma aperte,  illuminate e piene di  cittadini coinvolti nella grande avventura della Educazione Permanente.

 

L'Università Popolare Pontina, grazie al prezioso sostegno di tutti coloro che hanno collaborato, ha prodotto  il  cortometraggio “Settembre”, vincitore del primo  Premio del pubblico, al Concorso        Cinematografico Nazionale  “Lazio: Terre, Genti e Miti” indetto dalla Corecom Lazio, il quale racconta la   commovente ricostruzione, attraverso gli occhi di un bambino, del   bombardamento e il rastrellamento dei tedeschi durante la seconda guerra mondiale. Un viaggio nella memoria dedicato alla storia di Terracina che  vuole essere il primo passo verso la riconquista delle radici della tradizione terracinese.

 

Per il futuro ci auguriamo sinergie  ancor più fruttuose ed estese e ci predisponiamo con spirito di collaborazione, verso tutte le Amministrazioni che ci apriranno le porte.

 

 

Descrizione immagine
Descrizione immagine